headerheaderheaderheaderheaderheaderheaderheader
header
headerheaderheaderheaderheaderheaderheaderheaderheaderheaderheader
header
Uno zoom nel FireBee
Scritto da Vincent Rivière

Negli articoli precedenti, abbiamo esaminato i principali componenti del FireBee: il ColdFire, la FPGA ed il PIC. Oggi faremo una panoramica per scoprire tutti gli altri componenti presenti sulla scheda.

Senza alcun dubbio, il FireBee è un computer moderno. Anche se il suo scopo principale è quello di emulare un Falcon ad elevate prestazioni, l’hardware del FireBee non ha nulla a che vedere con i circuiti originali del Falcon. I componenti del FireBee possono essere usati per emulare l'hardware originale Atari, o essere utilizzati in modo nativo per ottenere prestazioni ottimali. Così, sviluppi futuri, permetteranno di esprimere la vera potenza del FireBee .

Potete vedere di seguito un elenco dei principali componenti del FireBee:


picture


- Freescale ColdFire MCF5474. Processore principale, timers, PCI, Ethernet livello MAC ... (vedi articolo " Zoom nel ColdFire").

- FPGA: Altera Cyclone III. Implementa l’hardware originale del Falcon, ed altro ancora ( vedere l'articolo "Zoom nel FPGA").

- PIC 18F4520. Gestione dell'alimentazione e compiti ausiliari (vedere la sezione "Uno zoom del PIC").

- Connettore SD-Card. A differenza di altre interfacce, vi si accede direttamente dal ColdFire, senza passare attraverso l'FPGA.

- PHY: AMD Am79C874. Mentre il ColdFire incorpora la prima metà del supporto Ethernet (livello MAC), la seconda metà (livello PHY) è supportata da questo componente ausiliario.

- DVI: Texas Instruments TFP410. Questo è il circuito grafico principale del FireBee. Può essere utilizzato direttamente, per gestire modalità video moderne. In combinazione con la FPGA, può fornire una emulazione del VIDEL.

- VGA: Analog Devices ADV7125. Questo circuito converte in VGA l’uscita video digitale del FireBee, così da poter utilizzare un vecchio monitor tramite un semplice adattatore DVI/VGA.

- USB: NEC μPD720101. Fornisce 5 porte USB 2.0. Attualmente, l’USB viene utilizzato dal FireTOS per simulare l’hardware Atari standard (tastiera, mouse, memorie di massa). Qualsiasi dispositivo può essere utilizzato in modo nativo anche da FreeMiNT, attraverso un driver adeguato.

- AC'97 : Cirrus Logic CS4299 - JQZ. Questo è il circuito audio nativo del FireBee per riprodurre suoni digitali. In combinazione con la FPGA, può anche emulare il classico YM2149.

- RAM: Samsung K4H511638F (10 banchi). 512MB DDR2 - SDRAM General Purpose + 128 MB di RAM Video/FPGA. Questa RAM è virtualmente divisa in 14 MB di ST -RAM e 496 MB di FastRAM.

- Memoria Flash: Macronix MX29LV640D. 8 MB di memoria flash. Contiene la configurazione di default del FPGA e le vari componenti software del FireBee (BAS, FireTOS, EmuTOS...). Si può aggiornare sia via software (con lo strumento FLASH060.PRG) o tramite un adattatore BDM esterno.

- SRAM: Cypress CY7C1041DV33. 512 KB di RAM statica ad alta velocità. Può essere utilizzata dal FPGA per eseguire attività ad elevate prestazioni.

- Carica batteria. E 'un circuito specializzato progettato da Medusa Computer Systems. In combinazione con il PIC, mantiene la batteria a carica ottimale.

- DIP switch. Servono a modificare alcune impostazioni hardware, e selezionano il sistema operativo iniziale.

- LED. Diversi LED indicano lo stato di FireBee. I più importanti sono il LED verde che indica che il FireBee è acceso ed il led lampeggiante arancione, controllato dal ColdFire, che indica che il sistema operativo funziona correttamente.

- Interfacce. Ci sono molte interfacce sulla scheda FireBee, sia connettori esterni che interni. Possono essere utilizzate per emulare un Falcon o possono essere riprogrammate in qualcosa di completamente diverso.
Ultime notizie
Riorganizzazione del sistema mail
2018-06-12:
Abbiamo migrato integralmente il nostro sistema di posta elettronica e tutti i problemi ...
Per saperne di piú
Spedizioni e nuovi ordini
2018-05-30:
Aggiornamento sulla situazione e disponibilità dell'hardware
Per saperne di piú
FireBee su GitHub
2018-04-16:
Dopo alcuni lunghi mesi senza accesso pubblico ai nostri sorgenti FireBee, abbiamo ...
Per saperne di piú
RSS Feed | Condizioni d'uso | Mappa del sito