headerheaderheaderheaderheaderheaderheaderheader
header
headerheaderheaderheaderheaderheaderheaderheaderheaderheaderheader
header
Alimentatore:

picture
Il Firebee richiede un'alimentazione con 12-24V di tensione e 3A di corrente. Il polo positivo si trova all'interno della spina e quello negativo all'esterno. La spina deve avere un diametro esterno compreso tra 5 e 5.5 millimetri.

Il connettore di alimentazione del FireBee è protetto da un diodo MBRD835 ad alta potenza. Nell'eventualità sia collegato un alimentatore con polarità invertita, non dovrebbero esserci conseguenze.

Un alimentazione insufficiente potrebbe determinare instabilità e sfarfallio sull'uscita DVI. Per contro, tensioni superiori potrebbero determinare migliori risultati in caso di problemi sull'uscita DVI.

Per glu utenti che non vogliono avere problemi, Medusa propone, al costo di 38 Euro, un alimentatore Meanwell GS40 AC/DC da 40 watt, completo di un cavo di alimentazione per il Paese di spedizione od in base alle esigenze del cliente.

Scheda tecnica di alimentatore Mean Well (PDF)

In ogni caso, gli utenti che già dispongono di un alimentatore adatto, o preferiscono comprarne uno meno caro a livello locale, il FireBee può essere utilizzato con ogni alimentatore che soddisfa le specifiche su indicate.

Ultime notizie
Il server Web HTTP 521 è down - Avaria all'hardware di firebee.org
2021-04-01:
Forse l'avete già notato: alcune notizie, pagine e download non sono più disponibili. ...
Per saperne di piú
Rilasciato il GFA Basic Editor (GBE) v3.7
2021-01-18:
Per chi non lo sapesse, il creatore del GFA Basic è deceduto nel 2011. Il 9 dicembre ...
Per saperne di piú
Nuova versione di AHCC
2020-12-03:
Dopo quasi 3 anni, il 27 novembre 2020, Henk Robbers ha rilasciato la versione 6.0 ...
Per saperne di piú
RSS Feed | Condizioni d'uso | Mappa del sito